Ott 24
0 Commenti

A tutti è capitato, almeno una volta, di aprire il proprio guardaroba ed esclamare: “non ho proprio nulla da mettere!”

Questo, spesso, accade perché siamo abituati ad acquistare tante cose, spinti dall’impulso allo shopping, attirati dai prezzi stracciati del fast fashion oppure ingannati dai trend del momento. Ci ritroviamo, quindi, gli armadi pieni di vestiti che, spesso, non ci stanno bene, non ci piacciono più perché passati di moda o perché non si abbinano bene tra loro.

La soluzione è semplice: acquistare capi di qualità, duraturi e dal taglio e dallo stile eterni.

Esistono centinaia di guru della moda, fashion blogger, esperti di organizzazione che, negli ultimi anni, su tutte le piattaforme disponibili, ci hanno svelato alcuni dei loro trucchi per acquistare in modo più consapevole e, il segreto che li accomuna è solo uno: puntare ai capi basici.

Per capi basici si intendono tutti quei capi:

– dallo stile minimal e lineare;

– che non presentano brand, loghi o marchi a vista;

– spesso dai colori neutri (nero, bianco, ocra, beige) o dai colori facilmente abbinabili tra loro, come le sfumature di una stessa tonalità (dal rosa pallido al fucsia intenso, ad esempio). Si tratta di capi di abbigliamento indispensabili per realizzare qualunque tipo di look, dal più sportivo con leggins, t-shirt e giacca di pelle; a quelli più professionali, abbinando la stessa maglietta ad una giacca tailleur e ad un jeans.

Per non sbagliare, qui di seguito, troverete una lista dei capi indispensabili da avere nell’armadio, per avere look, sia maschili che femminili, sempre impeccabili:

T- shirt basic, dal taglio slim fit o regular, dallo scollo tondo o a V, in base al modello che più ci valorizza;

Camicia bianca, perfetta per le occasioni formali, ma anche come capospalla nella mezza stagione;

Maglietta con manica 3/4, perfetta come sottogiacca nelle stagioni più fredde;

Blazer nero, must –have delle occasioni formali, delle cerimonie, ma anche per aperitivi e serate tra amici;

Little Black Dress – un abito nero passe-partout, da abbinare con le sneakers o con i tacchi a seconda delle occasioni; – Jeans, anche questi dal taglio fit, mum, wide leg, super skinny, dal lavaggio di diverse intensità: l’importante è che siano comodi e adatti alla figura;

Giubbino in pelle, non solo il classico chiodo nero, ma anche nelle sue versioni con fibie, volant, colori sgargianti o nelle sue declinazioni invernali. Le giacche in pelle caratterizzano il look e, sono perfette per creare un layering interessante, con altri capi, per essere portato in ogni stagione!

Sulla nostra pagina Instagram, trovate qualche idea di styling.

Lasci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Carrello
  • Nessun prodotto nel carrello.